top of page
  • Immagine del redattoreFedercarrozzieri

SEMINARIO LA RIPARAZIONE SICURA “I Nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli”



In collaborazione con il portale www.autoinforma.it e www.cinquestelle.de presso la sede Training Center Autoliner di Verona, il giorno 23 Ottobre (unica data), si terra il seminario : Riparazione Sicura

I Nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli

-Diagnostica e Certificazione della scocca e analisi degli acciai  

-Tecniche riparative e nuove regole di preventivazione del danno  

L’ invito è rivolto a tutti gli iscritti al portale www.ilcarrozziere.it che potranno usufruire di uno sconto del 20% sul prezzo di iscrizione al seminario (da applicare sul prezzo del modulo di iscrizione) e un pari sconto del 20% su TUTTI i sistemi in dimostrazione nel Seminario.  

Nella speranza di avervi fatto cosa gradita vi allego il modulo di iscrizione al Seminario.  

INFORMAZIONI SUI SEMINARI DI AUTOINFORMA

Tratto dal portale www.autoinforma.it

“La formazione è un mezzo indispensabile per trasferire cultura, competenza e conoscenza ma anche uno strumento di crescita professionale, di motivazione e di arricchimento personale.

I principali interlocutori sono: Periti assicurativi e carrozzieri, ma anche aziende di prodotti vernicianti per il refinish, di attrezzature per l’autoriparazione, nonchè istituti professionali e case di software per la stima e preventivazione dei danni ai veicoli.

Un seminario illustra le linee essenziali di un’applicazione o di una tecnologia senza scendere nei dettagli dell’utilizzo pratico. Esso viene generalmente utilizzato come strumento di orientamento nell’ambito di nuove tecnologie o nuovi prodotti a scopo valutativo ed è un intervento di breve durata: da un paio d’ore ad un’intera giornata.

Autoinforma è in grado di organizzare seminari su tematiche di Legislazione assicurativa, di estimo tecnica dei danni ai veicoli , di tecniche riparative auto , nonchè di fornire un quadro orientativo delle principali tecnologie emergenti e la gestione del sinistro.”

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page