• Federcarrozzieri

Mio carrozziere: due chiacchiere con la Carrozzeria Mei a Soriano nel Cimino (Viterbo)

1) Chi siete e da quanto tempo esiste la vostra carrozzeria?

Ci risponde Andrea Mei: “La nostra carrozzeria è stata fondata da nostro padre, Luigi Mei, nel 1968, a Soriano nel Cimino, un paese nella provincia di Viterbo, conosciuto in diverse zone d’Italia per la Sagra della Castagna. Mio padre ha aperto la carrozzeria a Soriano, dopo 6 anni di ‘scuola’ a Viterbo, dove le auto erano numerosissime e in forte aumento: questo lo ha spinto ad aprire la prima carrozzeria a Soriano. Io ho iniziato a lavorare all’interno della carrozzeria nell’88 come lattoniere: mio fratello una decina di anni dopo, basandosi sulla verniciatura. Nel 2005, io e mio fratello abbiamo rilevato la carrozzeria e nel 2011 ci siamo trasferiti in uno stabile da noi costruito, di 3 piani, con un totale di 850 mq interni e 1.000 mq esterni. La parte più grande è quella superiore, dove abbiamo collocato la carrozzeria, mentre in quella inferiore abbiamo installato un impianto di autolavaggio self service. Ora rimane da allestire quello intermedio. Abbiamo in progetto di aprire un meccatronico e gommista, in modo da dare un servizio completo alla clientela. Nonostante il periodo di crisi, non ci siamo mai fermati con gli investimenti: così si spiega il fotovoltaico sul tetto dello stabile”.


2) Fai parte di Mio Carrozziere:http://www.miocarrozziere.it/. Come sta andando questa esperienza?

“Seguo il blog del ilcarrozziere.it da tanti anni. Ho partecipato a più riunioni dei carrozzieri viterbesi, costruttive, contro le assicurazioni, a livello locale. Il ‘salto’, a livello nazionale, c’è stato con Mio Carrozziere: per questo, abbiamo intrapreso insieme un cammino che riguarda tutta l’Italia. Ciò ha permesso di dare ancora più forza nel lavoro fatto dai pochi carrozzieri locali non convenzionati. Comunque, bisogna sempre migliorarsi: mai sentirsi appagati del lavoro che si fa”.

3) Dopo che hai aderito a Mio Carrozziere, le cose sono migliorate per la tua carrozzeria?

“Sì. Chi fa parte di Mio Carrozziere, fa parte anche di un altro progetto in pieno sviluppo come Oxygen. Quindi, le cose sono migliorate sotto il profilo burocratico: ci avvaliamo, grazie a Mio Carrozziere, dell’ausilio di seri professionisti. Sempre disponibili. E ora questo servizio si sta facendo sempre più conoscere anche dalle mie parti”..

4) Mio Carrozziere fornisce numerosi servizi ai clienti automobilisti: per te, qual è il più utile, e perché?

“Mi metto nei panni dell’automobilista. E allora, il servizio più utile è quello che cerca la carrozzeria più vicina a te, senza convenzioni con le compagnie. La carrozzeria di Mio Carrozziere lavora per soddisfare al meglio le esigenze del proprietario dell’auto”.

5) L’automobilista è libero di scegliere: c’è il suo carrozziere di fiducia cui può rivolgersi. Per te, Mio Carrozziere aiuta gli automobilisti a far valere i suoi diritti, cioè la libertà di scelta?

“Sì. C’è un aspetto cui le persone dovrebbero prestare più attenzione: si ha il diritto della scelta di farsi riparare il mezzo da chi ti ha sempre servito, senza farsi influenzare dall’assicuratore. L’auto la si usa per recarsi a lavoro, o per andare in vacanza con la famiglia, quindi devi essere sicuro di fidarti di chi ripara il danno. Le assicurazioni non hanno il diritto di decidere sui beni degli altri. La libertà di scelta è importante. Quando hanno tolto le licenze per le apertura degli esercizi, lo si era fatto per permettere alle persone di scegliere il prodotto o servizio che più gli piaceva. Si sceglie qualunque cosa, dall’abbigliamento al cibo. Anche il tuo partner di vita lo scegli, non ti viene imposto. Perché mai questo non dovrebbe avvenire con il carrozziere? In un Paese democratico, deve esserci il diritto di libera scelta”.

6) C’è chi dice: i carrozzieri convenzionati offrono diversi vantaggi per il cliente…

“Le carrozzerie convenzionate offrono vantaggi? Davvero? Come la garanzia di 2 anni sulle riparazioni? Ma quella è una legge di Monti legata a tutte le ricevute lasciate da ogni attività. Qui c’è qualcuno bravo a vendere fumo, qualcuno che fa lobby ed esercita pressioni politiche. La verità è che i carrozzieri indipendenti, liberi, di fiducia, sono sempre più presi come modello da imitare. Infatti, noi abbiamo cercato e migliorato i nostri servizi confrontandoci con i clienti quotidianamente. Perché quei signori, i danneggiati, sono i nostri clienti. Mentre il carrozziere convenzionato lavora con i clienti che la compagnia gli manda. Una canalizzazione forzata che porta a un abbassamento della qualità. Lo confesso: se fossimo stati convenzionati, e non liberi e indipendenti, oggi non avremmo potuto avere una struttura così efficiente e in via di sviluppo. La forza del carrozziere indipendente è questa: ha la forza di guadagnare di più e d’investire per aumentare il volume del lavoro, creando altri posti di lavoro e soddisfare le esigenze dei clienti. L’indipendente non resta attaccato al biberon delle assicurazioni: cresce, si evolve, offre molto di più”.

7) Parliamo di vetri. Le compagnie assicuratrici spingono per la canalizzazione: il danneggiato col vetro rotto deve andare dal riparatore convenzionato. Mio Carrozziere, con Expert Glass, ti ha aiutato a combattere la canalizzazione?

“Sì.  È un problema complesso. Dalle mie parti, è molto forte la canalizzazione per i vetri. Spesso mi è arrivata gente che mi diceva che il parabrezza lo doveva far riparare da ‘X glass’, perché altrimenti non lo avrebbero risarcito. Questo succede spesso purtroppo. Ebbene, dopo la sostituzione da ‘X glass’, l’automobilista viene da me con le mani nei capelli: gli hanno fatto un pessimo lavoro. Esempio: le spazzole puliscono male il parabrezza per un avvallamento centrale del vetro. Abbiamo spesso cambiato parabrezza pagati dalla compagnia senza problemi, ma l’agente di turno terrorizza le persone. Ora, il marchio Expert Glass (nello striscione che abbiamo fatto) infonde ancora più fiducia da parte dei clienti verso noi carrozzieri indipendenti. Esperti anche nella riparazione e sostituzione di parabrezza e vetri. Spetta a noi premere sull’acceleratore e migliorarci sempre”.


1 visualizzazione

L'Autocarrozzeria Marangon fa parte della  rete di Carrozzerie indipendenti

dell'Associazione

CHIAMA

Tel. 011 9573566 

E-MAIL
ORARI DI APERTURA

lun-ven 08:00/12:00 - 14:00/19:00

POTETE  TROVARCI ANCHE SU:
  • Facebook Social Icon

Autocarrozzeria Marangon sas di Marangon Marco e Marangon Moreno 

Via Acqui,77 - 10098 Rivoli (TO) - P.IVA 05168860012 - REA n.689446

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon