• Federcarrozzieri

Intervista a Gabriele D’Angella di Nixsa a San Mauro Torinese

Qui serve un botta e risposta con un numero uno di Federcarrozzieri Piemonte: Gabriele D’Angella di Nixsa a San Mauro Torinese. Gabriele è consigliere del direttivo locale Federcarrozzieri nelle province di Torino, Cuneo e Asti. Se leggete in basso, vedrete quante volte ripete, a ragione, la parola “qualità”. Perché è da lì che passa il futuro dei carrozzieri.


1) Quando è nata la tua carrozzeria e come s’è sviluppata nel tempo? “La Nixsa nasce nel 1991 dal sogno del nostro titolare Santo Pagano. Lui, da semplice verniciatore, s’è tuffato in quest’avventura. In 24 anni, si è passati da 4 persone a 16 e da 250 mq, a oltre 1000 mq. Cercando di mantenere sempre alti la passione, la qualità e il servizio. Siamo partiti dal rullino Kodak, le fatture scritte a mano e il telefono con la tastiera che gira, e siamo arrivati alle fotocamere in wi-fi, l’app, la pagina facebook, la Nixsa car. Siamo nati indipendenti e, a parte una piccola parentesi come fiduciari, siamo tuttora liberi. E lo facciamo soprattutto per garantire la qualità, la rifinitura e il servizio che ci ha sempre contraddistinto negli anni”.

2) Quali servizi offre? “Tutti quelli di cui ha bisogno un automobilista. Il nostro motto è: ‘Un mondo di servizi per la tua auto’. Riparazioni di carrozzeria, sostituzione cristalli, Tyre Hotel, cambio e vendita pneumatici, meccanica semplice e no, consulenza auto, avvocato in sede, soccorso stradale, restauro… e l’ultima arrivata. Polizze auto Indipendenti”.

3) Come e perché ti sei avvicinato a Federcarrozzieri? “Santo segue il portale Fedecarrozzieri da quando questo è nato, ma solo negli ultimi anni ci siamo iscritti e siamo diventati assidui sostenitori partecipando a convegni in tutta Italia e soprattutto diffondendo le nostre battaglie e le nostre idee. È  l’unico movimento nel nostro Paese che ci tutela e ci dà un sacco di servizi a un prezzo davvero ridicolo. Ancora non capisco come si possa non sostenere Federcarrozzieri.  Se oggi possiamo ancora lavorare da indipendenti, solo grazie a Davide Galli e alla sua squadra. Attivissima anche a livello locale: il Piemonte come il cuore di Federcarrozzieri, nessuna differenza”.

4) A livello locale, quali sono i punti di forza di Federcarrozzieri? “La realtà di Torino e’ molto strana. Ci sono quasi 1.000 riparatori. Ma pochi si avvicinano a una realtà così importante. Spesso, ci troviamo ai convegni a essere in pochi. Stiamo cercando di coinvolgere i nostri colleghi, però la nostra piazza ha molta concorrenza, a volte sleale. Risultato: c’è chi ha il terrore di perdere il lavoro e quindi firma convenzioni a destra e sinistra senza fare bene i conti. Resto convinto che la mentalità possa cambiare: l’evoluzione è necessaria per sopravvivere. Se invece resti nella tua caverna, con la paura di quello che c’è fuori, sei destinato a perire”.

5) Hai avuto modo di utilizzare la piattaforma Oxygen? Se sì, ci dici qualcosa della tua esperienza?

“Trovo la piattaforma Oxygen molto utile, veloce, chiara e trasparente. La trasparenza della documentazione è il suo punto di forza. Mette in chiaro tutta la riparazione a tutti gli interessati. E poi penso a tutti i colleghi meno strutturati: semplifica molto il lavoro di chi, come noi ci ha messo anni ad avere una struttura di gestione del sinistro cosi veloce e semplice. Il tutto sempre gratis”.

6) Settore riparazione del futuro: come la vedi?

“L’arte non può essere meccanizzata. Noi siamo artisti e artigiani. Vedere i risultati di una bella verniciatura, la riparazione di un’auto fortemente incidentata che sembrava quasi da buttare… sono cose che solo un artigiano può fare. La tecnologia ci aiuta e ci permette di dare maggiore sicurezza, formazione e precisione. Ma il lavoro del carrozziere va curato con qualità, passione. L’automobilista deve maturare una convinzione: il carrozziere è insostituibile. Al massimo, va affiancato dalla tecnologia. Come diceva Martin Luther King: ‘I have a dream’: il carrozziere del futuro con tanta tecnologia ma ancora tanta passione, ecco il mio sogno.  E poi noi italiani siamo i veri artisti della carrozzeria. Teniamo alta la qualità, non sottomettiamoci al ribasso delle compagnie”.

#AUTORIPARATORI #CARROZZERIA #FEDERCARROZZIERI #GabrieleDAngella

L'Autocarrozzeria Marangon fa parte della  rete di Carrozzerie indipendenti

dell'Associazione

CHIAMA

Tel. 011 9573566 

E-MAIL
ORARI DI APERTURA

lun-ven 08:00/12:00 - 14:00/19:00

POTETE  TROVARCI ANCHE SU:
  • Facebook Social Icon

Autocarrozzeria Marangon sas di Marangon Marco e Marangon Moreno 

Via Acqui,77 - 10098 Rivoli (TO) - P.IVA 05168860012 - REA n.689446

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon