• Federcarrozzieri

Liberiamo la Cessione di Credito



Richiesta di adesione alla segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato di pratiche commerciali scorrette e richiesta di avvio procedura avverso clausole vessatorie nei confronti di Vittoria Ass.ni SpA, Zurich Ass.ni SpA

28 Luglio 2010 Prima segnalazione di “Riccardo di Varese” che sul Forum ci informa di una clausola inserita nelle polizze Zurich che vieta la possibilità per il danneggiato di cedere il credito:

“Condizioni generali di polizza , l’ articolo 1.7 Cessione del credito ” Le parti pattuiscono che, ai sensi dell’articoli 1341 – 1342 comma 2 del codice civile , l’assicurato non potrà cedere i crediti derivanti dal presente contratto a meno che l’assicuratore abbia prestato il propio consenso a tale cessione”

20 Luglio 2011 Dopo un’anno di segnalazioni degli utenti iscritti sul Forum, il collega di Cagliari ci inoltra una lettera notificatagli dalla Zurich Insurance

“Con riferimento all’oggetto per segnalarvi che i prodotti del tipo Zurich Italia non ammettono la cedibilità dei crediti scaturenti dal contratto assicurativo. la presente comunicazione viene effetuata anche ai sensi e per gli effetti dell’art.1260 2° comma del codice Civile.”

8 Ottobre 2011 Un’altra importante segnalazione sul Forum da un carrozziere di Roma che ci segnala quanto segue:

“Il gruppo zurich rifiuta la cessione del credito per numerose carrozzerie che sono state inserite in una sorta di “black list” e viene pagato direttamente il danneggiato. Anche se si presume “vessatoria” la clausola inserita nel contratto assicurativo, non ci sono ancora sentenze al riguardo… Non tutte le carrozzerie sono inserite in questa sorta di “black list” , l’inserimento avviene con l’invio di una raccomandata da parte della compagnia alla carrozzeria che avvisa che d’ora in avanti rifiuterà la cessione per ogni cliente. qualcuno ha degli aggiornamenti o sentenze ????”

12 Ottobre 2011 Vittoria Assicurazioni, (segnalazione del collega Andrea di Viterbo sul Forum) comunica al cliente che :

“Se il carrozziere a cui si è rivolto fattura con un costo di mano d’ opera e di materiale di consumo diverso da quello che la VITTORIA paga (cioè 25 € per mano d’opera e 10 € per mat. di consumo), il danno sarà risarcito al carrozziere, ma l’assicurato sarà cacciato dalla compagnia perché cliente non idoneo…..”

Ricordo a tutti che la polizza RCA in Italia è obbligatoria.

08 Novembre 2011  Fabio Cerchiai di Ania propone di vietare l’utilizzo della cessione di credito, perchè la ritiene la causa di speculazioni e aumenti delle polizze (leggi qui)

20 Marzo 2012 Moltissime segnalazioni di lettere recapitate ai carrozzieri e agli assicurati Vittoria Assicurazioni in molte regioni Italiane “attaccano la libertà di cedere il credito“. Le lettere inviate agli assicurati hanno l’intento di minare la libera scelta del proprio riparatore attraverso lo stratagemma della invalidazione della cessione di credito se quest’ultima viene notificata da una carrozzeria NON facente parte del circuito convenzionato. (leggi la lettera)

04 Aprile 2012 Federcarrozzieri neonata, avvia i lavori proponenendo alle carrozzerie una prima stategia difensiva all’attacco di Vittoria Assicurazioni, attraverso l’invio di un fax (vedi allegato) , in attesa , come promesso della stesura di una Segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mecato

OGGI

Raccolte tutte queste informazioni e valutando la gravità lesiva di tali atteggiamenti nei confronti sia degli assicurati, che dei carrozzieri, il portale del carrozziere in collaborazione con FEDERCARROZZIERI, ha affidato la documentazione raccolta nelle mani di un consulente giuridico per valutare la possibilità di contrastare tali comportamenti.

Successivamente, su nostra richiesta, l”avv. Massimo Perrini dell’ Unarca ha ultimato nei giorni scorsi il documento di segnalazione di pratiche commerciali scorrette e richiesta di avvio procedura avverso clausole vessatorie ex art. 37 bis d. lvo 206/2005 con misure cautelari, nei confronti di Vittoria Assicurazioni e Zurich da presentare  all’AGCM.

OGGETTO DELLA SEGNALAZIONE 

Diritto a scegliere liberamente un’officina

Il ruolo anticoncorrenziale delle imprese assicuratrici nel mercato delle autoriparazioni: non solo una scelta imprenditoriale delle singole imprese ma una opzione concordata di sistema.

Libertà e concorrenza nel mercato delle autoriparazioni.

Le “convenzioni” e i rapporti di “fiduciariato”: strumenti anticoncorrenziali dagli effetti penalizzanti per danneggiati e carrozzieri.

La canalizzazione forzata dei danneggiati come mezzo per perseguire il controllo del mercato delle riparazioni.

MA SOPRATTUTTO

ll DIVIETO “contrattuale” alla cessione di credito.

CHIEDIAMO,

alle Confederazioni , di valutare ed eventualmente sottoscrivere unitariamente tale segnalazione.

La bozza della segnalazione è stata inviata ieri 3 Maggio (vedi lettera) ai presidenti delle Confederazioni CNA, Confartigianato e Casartigiani, e ai loro segretari, invitandoli a leggere ed eventualmente a porre correzzioni al documento, nella speranza di riuscire nell’intento comune di tutela delle imprese di carrozzeria.

In questo momento particolare di continui attacchi al nostro settore, chiediamo di unire le forze senza protagonismi inutili, e siamo disponibili come FEDERCARROZZIERI a escludere la nostra sigla dalla segnalazione da noi commissionata, per non alterare i rapporti con le stesse Confederazioni.

Consorzi e Associazioni territoriali attori protagonisti dell’ iniziativa

Invitiamo inoltre, tutte le realtà associative e consortili locali e nazionali a leggere la bozza della segnalazione ed eventualmente a sottoscriverla, per essere attori protagonisti di questa iniziativa, ricordando a tutti che molte delle segnalazioni elencate sopra provengono proprio da loro.

Attendiamo un vostro riscontro nella speranza di aver fatto cosa gradita, prima dell’invio del documento ufficiale all’AGCM.

#zurich #CONFARTIGIANATO #VittoriaAssicurazioni #CNA #avvPerrini #agcm #CASARTIGIANI

L'Autocarrozzeria Marangon fa parte della  rete di Carrozzerie indipendenti

dell'Associazione

CHIAMA

Tel. 011 9573566 

E-MAIL
ORARI DI APERTURA

lun-ven 08:00/12:00 - 14:00/19:00

POTETE  TROVARCI ANCHE SU:
  • Facebook Social Icon

Autocarrozzeria Marangon sas di Marangon Marco e Marangon Moreno 

Via Acqui,77 - 10098 Rivoli (TO) - P.IVA 05168860012 - REA n.689446

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon