top of page
  • Immagine del redattoreFedercarrozzieri

Intervista a Fabio Zana di MWM Srl

“Prima progetto con le carrozzerie, e poi produco per le carrozzerie.”


Ormai ce lo ripetono da anni: per risparmiare, le aziende nate negli anni 1970 in Italia scappano all’estero. L’espressione elegante è “delocalizzare in Cina o in altri paesi a basso costo ”. Ma c’è chi ancora punta tutto sulla qualità, sul rapporto con le persone, restando in Italia, sentendo quel che vogliono gli acquirenti italiani. Un esempio speciale è MWM Srl: per questo abbiamo incontrato Fabio Zana, Sales Director di quell’azienda tutta italiana che produce attrezzature per carrozzerie.


Zana, partiamo dalle origini della MWM Srl… “Nel 1971 in quel di Bologna, nasce l’Officina Meccanica Mongiorgi Raffaele.

Come torneria automatica di precisione a conduzione famigliare. Esegue lavorazioni di particolari a disegno per aziende di primaria importanza dell’Emilia-Romagna. Un lustro più tardi, il nuovo marchio si affaccia sul mondo della saldatura realizzando particolari meccanici per le prime saldatrici MIG MAG, TIG. A metà anni 80 il notevole accrescimento tecnico della saldatura, della riparazione auto e del taglio al plasma e laser permettono all’azienda di evolversi: la ditta a conduzione familiare nel 1974 si trasforma in società a responsabilità limitata affacciandosi sul mercato europeo e internazionale.

Si ha poi un continuo e costante ammodernamento delle apparecchiature. Nel 1991, ecco MWM Srl: continua a perseguire obiettivi di efficienza e qualità producendo un’ampia gamma di articoli che riguardano il settore taglio, saldatura, car body repair e particolarmente autoattrezzature. In breve MWM Srl si allarga con successo dapprima sui mercati europei confinanti e poi a macchia d’olio penetra tutti i mercati mondiali raggiungendo così la quota odierna export di fatturato dell’80%”.

E oggi, ci dai qualche numero?

“Nel 1977 ci trasferiamo nel nuovo stabilimento e oggi MWM Srl è dislocata su un’area di circa 6.000 metri quadrati di cui: 1.800 di edificio destinato alla produzione, 280 di uffici su due piani, il restante destinato a piazzale e verde. La progettazione dei particolari da produrre, è eseguita con moderni strumenti CAD CAM che unitamente a prototipazione rapida assicurano la fattibilità dei particolari da produrre. Abbiamo un parco macchine CNC con gestione computerizzata che garantiscono qualità e ripetibilità nelle fasi di lavorazione”.

Il vostro rapporto coi carrozzieri? “Chiediamo al potenziale cliente quali sono le sue specifiche esigenze. Ci confrontiamo di continuo: dall’inizio della lavorazione del pezzo sino alla fine.

Sappiamo bene che cosa vuole l’artigiano di qualità come il carrozziere: attrezzature per spingere dall’interno o tirare dall’esterno. Spesso il ‘metodo’ è questo: prima MWM Srl progetta con i carrozzieri, e poi produce per i carrozzieri. Si fa tutto in Italia con la qualità del Made in Italy, la creatività che nel tempo ha reso l’Italia famosa in tutto il mondo. MWM Srl si propone al mercato come azienda flessibile e dinamica”.

10 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page