• Federcarrozzieri

Comunicato stampa “Io viaggio Sicuro”

Ancora una volta la Sardegna ed Oristano si rendono protagoniste e pioniere di iniziative che incarnano i principi ispiratori e fondanti di Federcarrozzieri: la sicurezza stradale.


Come carrozzieri il nostro impegno è concentrato sulla qualità ed affidabilità delle riparazioni automobilistiche. Il nostro codice etico e la scelta di non aderire ad alcun parametro puramente economico ma solo quello che il lavoro a regola d’arte prevede, ci impongono un impegno civile nei confronti degli automobilisti ed in particolare dei nostri clienti.

I dati relativi agli incidenti stradali, riflettono ogni anno una realtà che incute timore. Nel solo 2016, l’Istat registra in Italia 175.791 incidenti stradali. I feriti sono stati 249.175, le persone che hanno subito lesioni gravi o sono morti entro il trentesimo giorno 3.283.

La distrazione alla guida risulta in quasi la totalità dei casi, la ragione generatrice di tutti gli incidenti: non si rispettano le precedenze, non si guida con le cinture allacciate, ci si distrae con il cellulare e si viaggia, anche in città, ad una velocità elevata. Il 41,5% degli incidenti è però causato dalla velocità: si superano i limiti consentiti e quasi mai chi è al volante ha la capacità di gestire una situazione di crisi.

Il nostro lavoro di carrozzieri, le nostre battaglie, sono incentrate nell’obiettivo di rendere sicure le automobili nelle quali viaggiamo trascorrendo spesso, una parte importante della nostra giornata.

Educare alla sicurezza è possibile oltre che doveroso. Forgiare i più piccoli ad essere più attenti e rigorosi alle norme di sicurezza ed al comportamento da adottarsi a piedi come in auto o moto, crediamo sia un nostro dovere.

La campagna Viaggio Sicuro, intende per questo anno 2018, concentrare la propria attenzione sulla adozione delle cinture di sicurezza in auto, sulla correttezza dei dispositivi di seduta da adottarsi in auto, sulle opzioni che il mercato propone in merito al trasporto dei più piccoli sulle due ruote.

Nasce così il nostro Viaggio Sicuro: viaggio allacciato.

Quale miglior modo di imparare se non giocando? Viaggio sicuro è un gioco a premi, un riconoscimento giornaliero e settimanale per ciascun bimbo che viaggerà in sicurezza, sedendosi nel seggiolino apposito ed allacciandosi senza capricci e con abilità la propria cintura di sicurezza. Il riconoscimento giornaliero sarà doppio se il bimbo costringerà i propri genitori, zii, nonni che lo accompagnano, a viaggiare allacciati.

Esistono migliori controllori e pungolatori dei nostri figli? Quando vogliono sanno essere ligi e severissimi. Ecco dunque che il gioco avrà inizio e sarà premiato a brevi distanze con riconoscimenti sempre di maggior pregio. Come per ciascun gioco, il livello successivo è più difficile ma riconosciuto da premi di maggior valore.

Si giocherà in Sardegna grazie alle iniziative delle carrozzerie d’eccellenza, Mio Carrozziere a Oristano, a Cagliari ed a Bolotana.

Si inizia ad Oristano dal 7 aprile all’8 maggio 2018, grazie all’impegno della Carrozzeria dei Fratelli Contu, ad una collaborazione proficua con la scuola primaria Madre Teresa Quaranta che aderisce con le sue classi dalla prima alla quinta ed alla lungimirante amministrazione di Oristano, Assessorato alla Viabilità, che ha prontamente aderito all’iniziativa collaborando anche con l’esperienza pluriennale in campo formativo del Corpo di Polizia Urbana.

Direttivo Federcarrozzieri

L'Autocarrozzeria Marangon fa parte della  rete di Carrozzerie indipendenti

dell'Associazione

CHIAMA

Tel. 011 9573566 

E-MAIL
ORARI DI APERTURA

lun-ven 08:00/12:00 - 14:00/19:00

POTETE  TROVARCI ANCHE SU:
  • Facebook Social Icon

Autocarrozzeria Marangon sas di Marangon Marco e Marangon Moreno 

Via Acqui,77 - 10098 Rivoli (TO) - P.IVA 05168860012 - REA n.689446

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon