• Federcarrozzieri

Carrozzieri Italiani uniti contro la riforma RC Auto

Sono momenti difficili per tutti. Anziché cercare di trovare soluzioni ragionevoli per semplificare la vita a chi lavora, le istituzioni non trovano di meglio che ricominciare a martellare su un campo dove sono stati sbugiardati su tutti i fronti. Nello specifico, la senatrice Simona Vicari ripropone come soluzione alla crisi del settore Rc Auto le stesse ricette previste all’interno dell’art.8 tristemente famoso, alla fine stralciato lo scorso anno. Contro questo atto di arroganza e di indifferenza verso una categoria che meriterebbe molto più rispetto, noi come Consorzio Carrozzieri Italiani abbiamo un’unica soluzione: unirci ancora di più! Per questo motivo, ma soprattutto perché dovremmo tornare a fare il nostro mestiere senza più preoccuparci dei problemi e delle lacune altrui, abbiamo organizzato un’assemblea congiunta con il Consorzio Carrozzerie Artigiane di Firenze il prossimo


Mercoledì 3 dicembre 2014 alle ore 21.00

Segnaliamo con piacere che alla nostra iniziativa ha aderito immediatamente anche il Consorzio Carrozzieri Pisani.

Programma

1) Presentazione attività Consorzi in collaborazione con Federcarrozzieri, in merito al momento politico attuale, specificatamente in virtù delle ultime dichiarazioni rilasciate dalla Senatrice Simona Vicari. Giampaolo Bizzarri – Portavoce Consorzi

2) Illustrazione risoluzione Consiglio Regionale Toscana su Marchio di Qualità imprese artigiane. Nicola Nascosti – Consigliere Regionale Commissione Attività Produttive.

3) Presentazione del Progetto Oxygen. Davide Galli – Presidente Federcarrozzieri

4) Comunicazione nuovi Siti internet attivi e partenza definitiva Progetto Facebook. Alessio Maioli – Segretario C.C.I.

Fucecchio 3 dicembre 2014
Fucecchio 3 dicembre 2014

#CONSORZI #FEDERCARROZZIERI #SenSimonaVicari

0 visualizzazioni0 commenti