• Federcarrozzieri

Emendamenti del Governo: Confermata l’obbligatorietà dell’Indennizzo Diretto

Dal Blog Di Stefano Manaccio:

Il convegno di Inretecar è stato una interessante occasione per fare il punto sull’evoluzione delle iniziative delle Compagnie nei confronti dei Carrozzieri. Mi è parso di comprendere che i tentativi di UGF e SAI di diventare “grandi carrozzieri” per ora non abbiano avuto un gran successo, anche se le assicurazioni potrebbero aggiustare il tiro in futuro. Durante il mio intervento ho avuto modo di presentare gli uniti emedamenti del Governo, presentati a luglio durante l’iter del decreto anticrisi, tesi a confermare l’obbligatorietà della procedura di indennizzo diretto nonostante sentenza della Corte Costituzionale che ne aveva stabilito inequivocabilmente la sostanziale facoltatività. Gli emendamenti, che potrebbero essere ripresentati in un collegato alla finanziaria, sono una vera e propria schifezza, una lezione di “maleducazione civica”. Sembrano, infatti, scritti sotto dettatura dell’ANIA, ricalcalcando l’orientamento che la stessa ha suggerito alle Compagnie e che gli operatori del settore conoscono (cfr: circolare allegata). La documentazione mi è giunta da un solerte e valido professionista cui va il mio sentito ringraziamento per il contributo dato alla conoscenza della situazione.

Potete leggere la circolare Ania : http://www.stefanomannacio.it/wp-content/uploads/2009/11/circolar_ania.pdf

Alle Assicurazioni Piace Vincere Facile

#CARROZZERIA #CONSORZI #INDENNIZZODIRETTO #POLIZZEFORMASPECIFICA

0 visualizzazioni0 commenti